PALAZZO   ADESI


Palazzo a corte. Ubicato in Vico Adesi.
L'edificio Ŕ su un impianto conventuale, di cui restano al piano terra tracce del chiostro porticato costituito da una serie di archi con volte a crociera.
La facciata del palazzo costruita dopo il 1783 Ŕ arricchita da elementi quali mostre d'apertura e paraste d'angolo.
La muratura intonacata Ŕ di pietrame, copertura a falde con tegole..
La costruzione risale al 1518, quale insediamento conventuale (PP. Domenicani), e sarÓ trasformata in palazzo, proprietÓ della famiglia Adesi, nel 1783.
Viene parzialmente sopraelevato nel 1988.