CHIESA DI S. CATERINA


Ubicata nel Corso Vittorio Emanuele.
La Chiesa, a navata unica, non presenta elementi decorativi particolari.
Si accede alla Chiesa tramite un portale, sormontato da un timpano, ed una piccola rampa di scale.
Nell'interno, l'unica navata coperta da volta a botte ed ha quattro altari sui due lati.
Le mura intonacate sono in pietrame; il campanile, che si raggiunge con una scala a chiocciola, alloggia due campane decorate con figure a rilievo.
La Chiesa stata ricostruita dopo il terremoto del 1783.
Vi si pratica il culto.