PALAZZO   NASO


Palazzo a corte. Ubicato in Corso Vittorio Emanuele.
L'edificio ottocentesco di impianto manastico, oggi Ŕ proprietÓ privata.
Si accede attraverso un androne coperto da volte a botte; nel pozzo luce, lastricato con acciottolato, si sviluppa un porticato con volte a crociera; presenta un cortile interno.
Cornici, paraste, finestre e balconi merlettati dal giro di semplici mostre in cotto, e ringhiere in ferro battuto caratterizzano l'edificio.
Muratura intonacata di pietrame e copertura a falde con tegole.
L'edificio risale al XIX secolo. E' del 1989 la trasformazione effettuata sul cortile interno.